WPC – Legno Composito

DAK-WPC: L’EVOLUZIONE DEL DECKING

DAK-WPC (Wood Plastic Composite) è un legno composito di alta qualità e certificato per l’utilizzo in condizioni ambientali più estreme, composto da:

  • Farina di legno (55%);
  • Materiale plastico (polietilene alta densi-tà riciclato grado A 30%);
  • Additivi chimici (15%) agenti Anti-UV, agenti Antiossidanti, agenti Stabilizzanti, agenti protettivi Anti Funghi.

Necessita di bassa manutenzione, è immarcescibile, idrorepellente e fortemente immune all’azione degli agenti atmosferici negli anni.

  • Alternativa eco-friendly al legno esotico;
  • Due tipologie di finitura superficiale in un unico profilo;
  • Antiscivolo, non scheggia;
  • Testato in ambienti marini, resiste ad acqua e sale;
  • Inattaccabile da termiti ed insetti, anti-muffa.

Il colore, dopo un leggero cambiamento iniziale (quasi impercettibile e tipico dei prodotti sintetici di attuale generazione) si stabilizza e non è quindi soggetto al processo di ingrigimento tipico dei legni naturali, in quanto elementi vivi.

Scarica i cataloghi DAKOTA Living

 

 

RIVESTIMENTI DI FACCIATA

La crescente necessità di uno sviluppo sostenibile come soluzione all’emergenza ambientale, la riduzione dei consumi energetici in edilizia, l’applicazione di nuove tecnologie nel costruire e la necessità di riqualificare il patrimonio esistente, trovano nella facciata ventilata una risposta sicura.
Questo sistema di rivestimento, creando una camera d’aria tra parete e rivestimento, è caratterizzato da un “effetto camino” attivando un efficace ventilazione naturale e assicurando nel contempo notevoli benefici di rimozione del calore/umidità garantisce un migliora-mento reale del comfort abitativo. La facciata ventilata, rivestita con doghe in WPC Dakota, garantisce una valorizzazione estetico/prestazionale dell’edificio.

Isolamento dagli agenti atmosferici:

  • protezione della struttura muraria dall’azione diretta degli agenti atmosferici;
  • eliminazione della condensa superficiale (la presenza dell’intercapedine d’aria facilita l’evacuazione del vapore acqueo proveniente dall’interno, favorendo lo smalti-mento di eventuale umidità).

Isolamento termico: eliminazione dei ponti termici diretti con risparmio energetico dovuto alla minor dispersione termica, conseguente miglioramento delle prestazioni energetiche;

Isolamento acustico: la facciata ventilata per-mette di ottemperare alle normative sull’isolamento acustico: il sistema a più strati genera un maggior assorbimento del rumore.

 

Contattaci subito per avere ulteriori informazioni!